6 Comments

  1. ciao, ma quando parla uno di questi giovani geni dobbiamo inchinarci a quello che dicono? non so, questo è un mio pensiero, tu fai bene a parlarne

    scusa se chiedo una cosa fuori tema, ma parlando di dialetto veneto un mio amico di vicenza mi diceva che ci sono un’infinità di dialetti lì da voi e, ma forse esagerava, a volte non vi capite nemmeno tra di voi
    saluti, buona giornata

    "Mi piace"

  2. ciao,
    sono capitata qui per caso e ho letto due pagine di post e, lasciati fare davvero i complimenti.
    vale davvero la pensa di leggerti!

    mi permetto di linkarti.
    a presto.

    "Mi piace"

  3. Ma è vero. Quanti mettono la propria vita in vetrina su Facebook? Molti, forse la maggioranza.

    La privacy non è più considerata un valore. Più sei a nudo e più sei in vetrina, meglio è.

    Io correggerei addirittura la frase, perché non è che la privacy non è un valore per i giovani, la privacy non è proprio più un valore per la nostra società!

    "Mi piace"

  4. Come Guglielmo Cancelli e Stefano Lavori, questo è riuscito a monetizzare le nostre vite. Con tutto ciò, io Facebook lo adopero (e ho l´alto onore di avere Miss Gala 33 e mezzo tra i miei contatti) e dico che, se usato con la cabeza, può essere uno strumento utile.

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.