Vietato lavarsene le mani.

Su Giornalettismo, Malvino esamina le nuove tendenze della morale cattolica, che dopo aver normato il normabile, ora si lancia a definire anche le “buone regole” per l’igiene personale.

Malvino la prende male, come fosse l’ennesimo esempio di ingerenza intollerabile.

Ma no, Malvi’, non fare così, dài: stavolta, bisogna riconoscerlo, hanno titolo per esprimere una qualche riserva sull’eccesso di docce, bagni e l’ossessione della pulizia. Si sa che per loro sono rogne, se la gente prende la brutta abitudine di lavarsi troppo le mani.

Dimenticavo: su Giornalettismo, c’è anche il mio articolo di critica tv: la dura vita dei Supereroi Teenager.

 

 

3 Comments

I commenti sono chiusi.