5 Comments

  1. Si chiama economia keynesiana e funziona proprio così.

    Per più o meno lo stesso motivo gli stati hanno salvato le banche durante la crisi del 2009-2010. Credete che le banche siano più riconoscenti della FIAT?

    Quando gli Stati aiutano le aziende dovrebbero farlo rilevandone le azioni a un prezzo concordato, in modo da spendere i soldi pubblici per comperare un bene (le azioni) e nel frattempo aiutare l’azienda (o la banca) in crisi.

    Invece i soldi li buttano proprio via.
    Tanto il popolo bue e si occupa solo dei battibecchi tra maggioranza e opposizione.

    Et voilà, son così tutti felici: le aziende, i governanti ed il popolo, che può finalmente dedicarsi a ciò che gl’interessa, cioè Fabbrizziocorona e le dichiarazioni di Cicchitto e D´Alema.

    Mi piace

  2. Ho paura che non impareremo mai. La nostra aspirazione ad avere anche noi italiani una pseudo casa regnante, una sfilza di bei giovani abbronzati e venerandi playboy installati nel jet set internazionale, ci fotterà sempre.

    Già l’Avvocato si è spolpato generazioni di operai e di contribuenti (e spiumandosi generazioni di attricette ben mantenute) ricambiandoci con copertine di magazine molto in, glorie sportive e tragedie familiari. Ovvio che ora che anche il cognome s’è dissolto in quel bel mondo internazionale non ci sia più nulla a legare i discendenti degli Agnelli a questo limone provincialotto e già troppo spremuto per mezzo di contributi e fondi neri. Lapo è lanciatissimo a fare storiche figure di merda nel prime time USA, John a traghettare i sogni del nonno nel grande incubo globalizzato, e far ingollare ai metalmeccanici di là metodi e paghe che nemmeno i giapponesi erano riusciti a far passare.

    Da noi restano Silvio e Piersilvio e figli e nipoti, che hanno ancora quel po’ di rustica rozzezza per restare ad occupare i giornaletti del cafonesco gossip nostrano, e che non hanno ancor intenzione di mollare l’osso: c’è ancora un bel po’ da spolpare, prima di scappare.

    Mi piace

  3. “Quando gli Stati aiutano le aziende dovrebbero farlo rilevandone le azioni a un prezzo concordato, in modo da spendere i soldi pubblici per comperare un bene (le azioni) e nel frattempo aiutare l’azienda (o la banca) in crisi.”
    Si chiamavi IRI (Istituto per la Ricostruzione Industriale), esistette fino al 2002 e fu inventato da Mussolini. E’ stata la fortuna di Democrazia Cristiana e del PSI di Craxi che, grazie ad esso, han potuto garantire ai propri notabili, ai loro figli, ai figli dei loro figli, ai pronipoti e oltre, per almeno dieci generazioni, un tranquillo futuro d’abbondanza e benessere, alla faccia di tutti gli (altri) italiani. Per inciso, anche la famiglia Prodi deve le proprie fortune alla liquidazione dell’IRI.

    Mi piace

  4. M.- “Ok, le lascio qua se te le compri. Usa e Serbia hanno già pagato la delocalizzazione, ma sono pronto a rivedere gli accordi, se aggiungi qualche altro regalino a quelli offerti da Obama e Tadic.
    B.- “Il lupo perde il pelo ma non il vizio!
    M.- ” Vecchio maiale!
    B.- ” Onk onk.

    Mi piace

I commenti sono chiusi.