La precarietà di Brunetta

Però, suvvia, non siamo sempre così prevenuti. C’è del vero quando Brunetta dice che alcuni precari rappresentano la parte peggiore di questo paese.

Parla per esperienza personale. Dato l’aria che tira per il Governo, non c’è lavoro più precario del suo.

7 Comments

  1. A differenza dei precari che prendono 500 euro al mese lui si prenderà un bel vitalizio quando non sarà più né Ministro della Repubblica, né Deputato.

    "Mi piace"

  2. ULTIMA ORA – I colombi di piazza San Marco, venuti a conoscenza dell’ indegno comportamento di Brunetta, hanno giurato di prenderlo a calci nei coglioni se per caso l’ individuo si presentasse nella suddetta piazza. Posso assicurare che lo faranno per due motivi. Primo perché son piccioni di parola e io lo so perchè, avendo anch´io vissuto a Venezia, ho grande dimestichezza coi piccioni. Secondo perchè questi pennuti han già preso le misure e li ho sentiti gridare (imitando l’ abbronzato) “Si può fare!”

    "Mi piace"

  3. Io nei mercati ortofrutticoli ci ho lavorato… e l’ho vista la tristissima CODA di disoccupati che ogni santa mattina viene a chiedere (e a volte a supplicare) di poter scaricare cassette alle 3 (le 5??? alle 7 il grosso è già fatto ma cosa vuoi che ne capisca questo…)

    Ma sto cacchio di omuncolo, farci almeno un GIRO in un mercato ortofrutticolo prima di dare aria alle corde vocali?!?

    Come me le fa girare questo qua, neanche il suo capo, giuro…

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.