Brevità biografica

Nell’invitarmi ad un convegno assai chic (a cui non capisco perché mi vogliano fra gli ospiti), la gentile segretaria mi chiede se posso inviarle due righe di biografia, che andranno inserite nella brochure di presentazione. E si raccomanda: “Breve…”

Mi spremo le meningi. L’unica cosa che mi vien fuori è: “insegnante ed autrice del blog Il Nuovo Mondo di Galatea“.

Credo sia abbastanza breve. Non saprei cosa aggiungere, per arrivare alla seconda riga.

13 Comments

  1. Oltre ad autrice io aggiungerei “tenutaria”, per rivalutare l’opera occulta di tutti coloro che contribuiscono a vitalizzare questo posto, spinti da puro amore

    "Mi piace"

  2. @nihil: no, ma stai zitto, che magari non se ne accorgono…
    @guido: Dici che è un dettaglio fondamentale? potrei scrivere ” portatrice di scarpe 33 e mezzo e di umorismo come la Littizzetto, ma leggermente più figa”.
    @orsopio: Già, meglio aggiungerlo. Sono dettagli che fanno la differenza. 🙂

    "Mi piace"

  3. Mettici qualche blasone in inglese, tipo web editing o simili. Sai, quelle cose che non vogliono dire nulla alla fine, ma tanto in Italia inglese non lo parla nessuno e riempono un sacco ebne la bocca! (E le righe…) 🙂

    "Mi piace"

  4. Autrice del blog?
    Ueilà, si dice blogger admin de “…” se si vuole essere appena appena un po’ geek, per il convegno chic, eh (ma non eri pure giornalista ?). 😉

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.