3 Comments

  1. In realtà i cinesi, più furbi dei russi (povero Gorby, fece la figura del portatore del cetriolo) sanno che mi si nota di più se comincio a parlare e se i cinesi mi sentono.
    Dal punto di vista dei diritti stanno nel torto, ma, visto i risultati io al loro posto Eltsin, Sakharov, Solgenytsin li avrei lasciato dov’erano

    "Mi piace"

  2. Mhhhh… non so se per la Cina funziona. Vedi tu cosa è successo con l’esercito di terracotta. Lo abbiamo notato solo quanto è stato disotterrato.
    Magari fosse tutto così facile. Noi guardiamo la Cina con lenti occidentali e c’illudiamo.
    Non so poi se un (premio) Nobel, con la sua credibilità abbia un senso oggigiorno.

    A brancolare nel buio è facile sbattere da qualche parte ed esistono zone del corpo soggette a maggiori incidenti. Lo stesso accade quando poteri e tradizioni fanno intorno a sé il buio più o meno assoluto per autosostentarsi indefinitamente.
    Non è facendo luce al di fuori di una stanza chiusa che si illumina l’interno.
    E’ lo stesso principio per il quale la democrazia non si può esportare. Così come la saggezza e il buonsenso.

    "Mi piace"

  3. ma che, quella sedia della foto c’ha il caricabatterie per il cellulare?
    (scusate l’OT, che poi a quanti cinesi, o italiani, gli interessa della democrazia più che del cellulare?)

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.