Lettoni e comò

Frattini:Un successo la visita di Berlusconi in Russia.

Stavolta Putin gli ha regalato anche un comò.

Social Network: il gruppo “Uccidiamo Berlusconi” non viola le regole di Facebook.

Solo quelle del buon gusto.

Marrazzo ricattato per un video hot.

L’unico porno in cui in manette non finisce il protagonista.

6 Comments

  1. Teniamoci il comò e mandiamo in Russia tutto il nostro parlamento. Ma se avessero cambiato il nome in “quelli che aspettano che berlusconi muoia di morte naturale”? l’avrebbe violato il codice? no così, per curiosità…

    "Mi piace"

  2. Tanto Berlusconi è immortale, di che si preoccupa? Se con tutti gli accidenti che gli tira mia madre – più volte al giorno – cammina ancora diritto, non c’è gruppo di Facebook o squadrone omicida che possa fermarlo. Piuttosto, Silvio e Putin pensano di mettere su casa insieme? Prima il letto, poi il comò… non vorrei che questi due, zitti, zitti… va beh, lo dico per quelle povere minorenni che dormirebbero sonni più tranquilli. Invece su Marrazzo e il suo sexgate di provincia non faccio battute, con un nome come il suo si rischia di scivolare nel pecoreccio.

    "Mi piace"

  3. Intervistano Frattini per sapere della visita del nano in Russia e lui ripete quello che ha letto sui giornali…come ministro degli esteri non è molto considerato.

    "Mi piace"

  4. uh uuuuuh… grandissima!
    ma magari il video hot in questione riprende Marrazzo con Silvio sul comò di Putin…sarebbe molto interessante… :S

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.